Aviazione Leggera On Line
Aviazione Leggera On Line
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Aviazione Leggera On Line
 LABORATORIO DEI COSTRUTTORI
 asso v costruzione
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

n/a
deleted

3712 Messaggi

Inviato il 20/12/2011 :  10:34:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
No,
Come ho scritto il sito è on line con le web cam e pochissime altre cose.

Tutti gli altri contenuti sono sotto password.

Finchè non termino un aereo che devo consegnare tutto è congelato.
Del resto parecche delle cose che sto facendo le trasferisco sulla serie Asso.

Ho bisogno ancora tutto Gennaio.

In ogni caso se mi mandi una foto del tuo problema ti invio la stessa di altri Asso.

A presto.
Giamosa

Giamosa
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 22/12/2011 :  00:27:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Va bene Giamosa ,appena ho un attimo ti faccio avere le foto e nel frattempo ti faccio i miei migliori auguri di un felice natale.


Walter
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3712 Messaggi

Inviato il 22/12/2011 :  09:00:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Auguri anche a te e a tutti gli autocostruttori che approfitteranno delle feste per passare troppe ore sul giocattolo.



Giamosa
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 14/01/2012 :  18:53:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ciao Vincenzo , ti rispondo solo ora perchè sono stato preso questi ultimi giorni , grazie per il consiglio il sito è molto bello
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 19/01/2012 :  21:02:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Giamosa sei poi riuscito a fare il sito e metterci delle foto ? Ciao Walter
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 23/01/2012 :  21:03:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Giamosa , vorrei intelare le ali Dell asso v tenendole piene sull estradosso cosa ne dici? Ciao egra zie Walter
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3712 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  01:00:35  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Walter,
ero a circa 4.000 km e sono appena rientrato.

Cosa vuol dire esattamente...
Citazione:
vorrei intelare le ali Dell asso v tenendole piene sull estradosso


Le domande sono:
1 - perchè?
2 - che vantaggi ne avresti
3 - in che modo vorresti farlo?

BNotte.



Giamosa
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  11:43:56  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ciao Giamosa dopo qualche chiacchierata con volatili vari c è chi mi ha detto che posso non forare l okumè per alleggerire l ala ma lasciarlo pieno e allora visto che sono alla prima con le costruzioni ho pensato a te per vedere cosa è il meglio da fare . non so i vantaggi e il perchè ma a vedersi l ala sembra piu resistente.

walter
Torna all'inizio della Pagina

micheletn
Junior Member

Trentino - Alto Adige
366 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  12:09:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Walter,

scusa l'OT (fuori argomento).

Ho visto che sei del Trentino, di dove sei? Dove pensi di tenere il mezzo una volta finito?

A Presto

Michele
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  13:26:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ciao Michele sono di Madonna di Campiglio e tu di dove sei? non so ancora dove lo terrò sai io volo sempre a Trento con un cessna 172N di ITALFLY e se riesco o li o da Marco Fozzer lo vorrei lasciare ma se ci sono possibilità le valutyo ; tu cosa stai costruendo?
Torna all'inizio della Pagina

giovanazzi85
Senior Member

Trentino - Alto Adige
1254 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  13:44:18  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Hangar, ma quanto mi costi?

www.sd1minisport.blogspot.com
Torna all'inizio della Pagina

walter
Junior Member

Trentino - Alto Adige
141 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  13:48:39  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ciao claudio ,parole sante
Torna all'inizio della Pagina

micheletn
Junior Member

Trentino - Alto Adige
366 Messaggi

Inviato il 24/01/2012 :  22:41:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Walter,

sono di Caldonazzo, volo in aeroporto a TN in aliante, ma prevalentemente in delta e deltamotore vicino a Caldonazzo.

Hai intenzione di farlo avanzato il mezzo? Penso che a breve i basici non potranno più stare in aeroporto...
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

3712 Messaggi

Inviato il 25/01/2012 :  10:19:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">Citazione:<hr height="1" noshade id="quote">... c è chi mi ha detto che posso non forare l okumè per alleggerire l ala ma lasciarlo pieno e allora visto che sono alla prima con le costruzioni ...[/quote]

Fare delle modifiche, anche per una persona esperta, è piuttosto complicato.
Sull'aereo i componenti spesso lavorano in sintonia tra di loro, il risultato pratico è che quando modifichi qualcosa INEVITABILMENTE crei le condizioni di DOVER modificare anche se non lo vuoi MOLTE altre cose.

Sopratutto le parti strutturali raccomando di non toccarle. Si tratta di una combinazione di materiali, dimensionamento e numeri che nulla ma proprio nulla hanno a che fare con il "mi pare", "sembrerebbe" e/o sensazioni più o meno avvallate da presunta esperienza.
In certi casi cambiare gli spessori significa anche cambiare il modulo elastico che il progettista non aveva considerato nei suoi calcoli con il risultato di appesantire e sopratutto creare rigidità pericolose.

Un corpo elastico assorbe energia piegandosi, un corpo rigido fino a che si spezza di colpo.

Nel tuo caso: Riempire le ali?
Se metti all'interno della schiuma appoggiata è come se tu avessi un bagaglio inutile. Incollarla alla struttura significa irrigidire il sistema.
E' la soluzione giusta irrigidire un'ala? Direi proprio di no.

Per aumentare la sicurezza ed il valore del nostro aereo bisogna intervenire su altre zone, impianto elettrico, impianto carburante, sedili confortevoli, canopy in un pezzo unico, carrello, ferramenta, tutto ma NON MODIFICATE LA STRUTTURA.

Ci sono ancora un paio di cose in linea generale da seguire.

1 - Per questi aerei la colla è tutto e non basta solo una buona qualità, ci vogliono anche le giuste temperature. Nella Vs. zona, dove il freddo è persistente, conviene incollare nei mesi caldi (a meno che abbiate locali riscaldati ANCHE di notte), mentre in quelli freddi fare tutto il resto che porta via molto più tempo rispetto alla costruzione della parte lignea.

2 - Fate centinaia di provini, cioè mentre incollate l'aereo fatelo anche con alcuni scarti su cui scriverete la data e la parte di aereo incollata.
Per esempio se incollate centina ed okumé fate 5/6 provini con lo stesso materiale di scarto e sopratutto la stessa lavorazione.
Uno di questi si testa dopo l'indurimento della colla, gli altri li terrete in hangar e di tanto in tanto (anni) dovrete romperli.

3 - Ogni componente va pesato, pensate di volta in volta a quanti grammi potreste risparmiare su ogni singolo pezzo e provate a pesare 50 viti del 6 con dado.
Una delle lotte più impegnative è il peso che lo si conquista a grammi, non certo ad etto.

Buon divertimento.





Giamosa

Modificato da - n/a il 25/01/2012 10:26:55
Torna all'inizio della Pagina

giovanazzi85
Senior Member

Trentino - Alto Adige
1254 Messaggi

Inviato il 25/01/2012 :  16:32:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
In linea generale mi trovo d'accordo con quanto esposto da Giamosa.
Io faccio dei provini ogni volta che incollo, controllo la temperatura e l'umidità dell'ambiante di lavoro, non faccio modifiche, ecc ma oggi ho letto la bellissima prova del "Super Pipistrone 6" su Volare Sport di gennaio.
Tutto quanto espresso in centinaia di post sulla sicurezza del volo, sulle corrette procedure da applicare nelle costruzioni, sui provini, sulle modifiche, ecc fa davvero a pugni con quanto riportato nell'articolo. Forse la più bella dimostrazione che la fantasia e la tenacia possono alle volte essere più forti della tecnica e della tecnologia.

PS: i provini però continuerò a farli!

www.sd1minisport.blogspot.com
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Aviazione Leggera On Line - © DCA s.a.s. - P. Iva 07284580011
Snitz Forums 2000