Aviazione Leggera On Line
Aviazione Leggera On Line
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Aviazione Leggera On Line
 DISCUSSIONI GENERALI
 URBANAIR SAMBA XXL, XL??
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andrea Battiato
Senior Member

1563 Messaggi

Inviato il il 14/02/2008 :  14:47:43  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao
Sperando d'innescare una sana discussione polemica come per il Dova, vorrei sapere se qualcuno ha conoscenze dirette o indirette sul mezzo in questione.





Bello lo è sicuramente!

220 km/h di crociera con il 912s! mha!! Non è perdi le ali?

La scritta sull'homepage dell'importatore americano e quanto meno preoccupante.... http://www.vlasportaviation.com/

Attendo conferme o smentite!

Saluti
Andrea



Edited by - Andrea Battiato on 14/02/2008 14:50:49

Edited by - Andrea Battiato on 14/02/2008 14:54:19

edward
Advanced Member

Italy
3833 Messaggi

Inviato il 14/02/2008 :  17:29:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
http://www.urbanair.cz/web/pages.php?id=firma&lang=cz

_________________________
...anch'io ho il problema di Antonio. Chiedo venia
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Battiato
Senior Member

1563 Messaggi

Inviato il 14/02/2008 :  17:35:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:

C'era un articolo su AS di quelche mese fa... ne parlavano bene (anche se non ho mai visto parlar male di nessun aereo su AS





L'ho letto ed è stata proprio AS a far scaturire il mio interesse (tengo tutti i numeri).
Il problema delle riviste è che durante quelle che loro chiamano "prove" non fanno alcuna misurazione scientifica, ma si limitano ad esprimere impressioni, che tutte le volte che ho potuto verificare erano completamente cannate!
Io sono al terzo aereo-planino di proprità e l'80% di quello scritto da AS (parametri motore rispetto a map e velocità), nelle prove, è sballato!

Questo mezzo non l'ho mai visto dal vivo e l'importatore non ha neanche un Sito web!!

Eppute un moto-aliante, ala bassa, in carbonio, con soli 10 mt di apertura alare, 100 lt di serbatoio (autonomia teorica superiore ai 1500km) e arco verde fino a 200 km/h (il Virus si ferma a 150 se non sbaglio), dovrebbe essere molto interessante, almeno sulla carta!

E' certificato in Germania e diffuso in UK, come mai in Italia non se lo fila nessuno?

Inquietante la scritta sull'homepage dell'importatore americano!

Ciao
Andrea

Torna all'inizio della Pagina

ClaF
Senior Member

Italy
1761 Messaggi

Inviato il 14/02/2008 :  17:39:30  Guarda il profilo di  Invia a ClaF un messaggio ICQ  Rispondi Citando
citazione:
Mi pare che Claf l'abbia provato.


Purtroppo no, ma ho una buona esperienza su un aereo che un po' gli assomiglia, l'Atec 321 Faeta (che però ha piani a T e non ha le winglet), ma come costruzione e prestazioni direi che siamo lì.



--
InVolo – Il wiki italiano per l'aviazione sportiva
http://involo.wikidot.com
Torna all'inizio della Pagina

serizzo
Junior Member

Italy
465 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  08:30:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Il lambada ha efficienza 30:1 ??????????????

Ma mi faccia il piacere ................!

Torna all'inizio della Pagina

p300simone
Starting Member

15 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  12:32:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Salve a tutti. Ho appena letto la discussione sui velivoli costruiti da urban air. Io sono un giovane pilota e volo su entrambe i mezzi in questione. Per quanto riguarda il Samba XXL è una makkina veramente affidabile, le prestazioni dichiarate dalla casa sono reali!!! Al 55% della potenza (map 24 4300 giri) senza passeggero si vola a 200 Km/h!!! praticamente il rotax 100 hp nn si sfrutta quasi mai al piu del 65 % ( in crociera si intende). Il mezzo è ideato per il traino alianti,dispone di gancio per il traino,il rateo di salita è decisamente impressionante. La risposta ai comandi è semplicemente fantastica, certo nn aspettatevi che abbia un rollio da aereo acrobatico, ma i comandi sono comunque molto precisi. L'imbardata inversa si fa sentire solo se si fanno virate accentuate, e si corregge con una azione minima sul timone, ank'èsso molto preciso. Alle basse velocita è perfetto, e nello stallo è più ke stabile. nn sivede nemmeno 1 pelino di ala che cade, nulla!!!! e perdipiù lo stallo arriva a soli 55 km/h di indicata. Se pensiamo a 1 mezzo che vola in crociera a 220 orari, con consumi ridicoli( si parla di non piu di 10 11 litri all'ora), stalla a 55 e atterra in spazi ridottissimi....nn vedo casa ci sia di misterioso...cmq per rendersi conto di tutto questo è necessario provarlo. a parole è troppo facile.
Per quanto riguarda il lambada, questo è 1 mezzo da veri amatori. Ci si avvicinano per lo più piloti di volo a vela. Si proprio così!!! perchè le prestazioni sono veramente quelle dichiarate, non ci possono essere dubbi anke perchè è stato condotto un test dall'universita di napoli con strumenti di misura molto precisi. Sono state fatte misure in telemetria, con 1 gruppo di ingenieri veramente in gamaba. e comunque avete ragione, l'efficienza non risulta 30/1........... I test e i vari calcoli rilevano 29.7/1....
Ho usato il lambada come tesi per l'esame di maturita e io stesso ho condotto 1 studio abbastanza approfondito che rispecchia decisamente le prestazioni fornite dalla casa. I consumi anke su questo mezzo sono incredibili, con l rotax 80hp si consumano 8 9 litri l'ora, per non parlare del comportamento in volo. Comunque invito tutti voi a provare questi mezzi presso la scuola di volo touch and go e a visitare il sito della gea ulm che è l'importatore dei mezzi in questione.
Saluti a tutti

Torna all'inizio della Pagina

serizzo
Junior Member

Italy
465 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  13:02:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sul sito della urbanair non ci sono i diagrammi delle polari. E' già difficile credere ai diagrammi ma un dato buttato lì ........... di 30/1 per un motoglider con 15 mt. di apertura alare ........... non mi quadra.
Mi impegno ad andare a provarlo. Se è così lo compero subito.

Ciao.


Torna all'inizio della Pagina

p300simone
Starting Member

15 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  13:51:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Guarda le polari non si trovano facilmente. io ne ho trovata 1 e durante lo studio ke ho eseguito ne ho creata una in base ai dati che ho ricavato. se riesco te la faccio avere con molto piacere. Comunque se puoi provalo, sono sicuro che non rimarrai deluso. Ciao

Torna all'inizio della Pagina

serizzo
Junior Member

Italy
465 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  18:03:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:

Guarda le polari non si trovano facilmente. io ne ho trovata 1 e durante lo studio ke ho eseguito ne ho creata una in base ai dati che ho ricavato. se riesco te la faccio avere con molto piacere. Comunque se puoi provalo, sono sicuro che non rimarrai deluso. Ciao





Organizzerò, prossimamente quando il tempo migliora, un week end a Roma per andare a provarlo.
Ho volato parecchio con un ASK13 apertura alare mt 16, pesi identici al Lambada efficienza dichiarata di 1:27, arrivava, prove alla mano a 1:20 (ad essere molto ottimisti); certo, macchine diverse e materiali diversi ....... ma l'ASK13 è un aliante.
Morale : a mio parere (che ovviamente potrà essere sbagliatissimo ma è fatto su esperienza di volo glider) l'efficienza dichiarata è tutta da discutere. Se è quella effettiva ... mi levo il cappello!
Ciao.


Torna all'inizio della Pagina

p300simone
Starting Member

15 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  19:39:47  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sono d'accordissimo con te, è da verificare con il mezzo sotto le mani. Anche io ho voltato molto sia con l'ask13 che conl'ask21 a guidonia. Certo quelli sono alianti veri ma nn dimentichiamoci che ormai l'ask13 è 1 nonno del volo a vela..... niente a che vedere con i nuovi metodi di progettazione e realizzazione con i quali vengono costruiti i mezzi di oggi....qui parliamo di macchine che sono passate sotto programmi quali il CATIA...

Torna all'inizio della Pagina

edward
Advanced Member

Italy
3833 Messaggi

Inviato il 15/02/2008 :  22:28:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
citazione:

[quote]
Salve a tutti. Ho appena letto la discussione sui velivoli costruiti da urban air. Io sono un giovane pilota e volo su entrambe i mezzi in questione. Per quanto riguarda il Samba XXL è una makkina veramente
]
Ke Kazzo a squola non vi insegnano la gram2matika?
Kome kavolo si fa a skrivere kosì?
Avete deficit da teknologia?



Gasparotto, si vede che tu invii pochi SMS con il tuo cellulare...
Veramente ne invio pochi anch'io per cui a volte ho qualche difficoltà a decifrare certi testi...
Ed

_________________________
...anch'io ho il problema di Antonio. Chiedo venia
Torna all'inizio della Pagina

serizzo
Junior Member

Italy
465 Messaggi

Inviato il 16/02/2008 :  19:19:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:

quote:
Mi impegno ad andare a provarlo. Se è così lo compero subito.

io sono un felice padrone di un Pipistrel Virus, e la scuola di Marco Di Belardino basata sulla stessa aviosuperficie presso Roma dove tengo il mio mezzo usa Sinus come mezzo scuola. Marco e' sia istruttore VDS che di volo a vela.

Fammi sapere se ti interessa provare il Sinus, Marco e' sempre molto disponibile. In alternativa anche a Valdera, sede di Pipistrel Italia, potrai provare sia Sinus che Virus.

Ciao, Luca






Ciao Luca, si sono interessato a provare qualche motoaliante ULM per tirare qualche conclusione-
Infatti la mia intenzione di provare anche i PIPISTREL è programmata per marzo quando mi sarà più facile andare a Valdera (Ne approfitterò anche per andare a salutare il mio amico Maurino ELA)



Torna all'inizio della Pagina

Andrea Battiato
Senior Member

1563 Messaggi

Inviato il 19/02/2008 :  14:44:57  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quote:

Salve a tutti. Ho appena letto la discussione sui velivoli costruiti da urban air. Io sono un giovane pilota e volo su entrambe i mezzi in questione. Per quanto riguarda il Samba XXL è una makkina veramente affidabile, le prestazioni dichiarate dalla casa sono reali!!! Al 55% della potenza (map 24 4300 giri) senza passeggero si vola a 200 Km/h!!! praticamente il rotax 100 hp nn si sfrutta quasi mai al piu del 65 % ( in crociera si intende). Il mezzo è ideato per il traino alianti,dispone di gancio per il traino,il rateo di salita è decisamente impressionante. La risposta ai comandi è semplicemente fantastica, certo nn aspettatevi che abbia un rollio da aereo acrobatico, ma i comandi sono comunque molto precisi. L'imbardata inversa si fa sentire solo se si fanno virate accentuate, e si corregge con una azione minima sul timone, ank'èsso molto preciso. Alle basse velocita è perfetto, e nello stallo è più ke stabile. nn sivede nemmeno 1 pelino di ala che cade, nulla!!!! e perdipiù lo stallo arriva a soli 55 km/h di indicata. Se pensiamo a 1 mezzo che vola in crociera a 220 orari, con consumi ridicoli( si parla di non piu di 10 11 litri all'ora), stalla a 55 e atterra in spazi ridottissimi....nn vedo casa ci sia di misterioso...cmq per rendersi conto di tutto questo è necessario provarlo. a parole è troppo facile.
Per quanto riguarda il lambada, questo è 1 mezzo da veri amatori. Ci si avvicinano per lo più piloti di volo a vela. Si proprio così!!! perchè le prestazioni sono veramente quelle dichiarate, non ci possono essere dubbi anke perchè è stato condotto un test dall'universita di napoli con strumenti di misura molto precisi. Sono state fatte misure in telemetria, con 1 gruppo di ingenieri veramente in gamaba. e comunque avete ragione, l'efficienza non risulta 30/1........... I test e i vari calcoli rilevano 29.7/1....
Ho usato il lambada come tesi per l'esame di maturita e io stesso ho condotto 1 studio abbastanza approfondito che rispecchia decisamente le prestazioni fornite dalla casa. I consumi anke su questo mezzo sono incredibili, con l rotax 80hp si consumano 8 9 litri l'ora, per non parlare del comportamento in volo. Comunque invito tutti voi a provare questi mezzi presso la scuola di volo touch and go e a visitare il sito della gea ulm che è l'importatore dei mezzi in questione.
Saluti a tutti





Ciao Simone, ti ringrazio delle indicazioni.
p300 sta per Pioneer 300? Anche io volo sul P300js (120 cv)

Come si comporta il Samba XXL (10 m di apetura alare e 8.9 mq di sup) in turbolenza rispetto al P300 ala corta (7.5 m e 10 mq e va benissimo) ?

I 63 e rotti mila eurozzi, sono con strumentazione base, niente para e niente elica PVV? Ho inteso bene?
Quindi con PVV, balistico, EFIS, autopilota su due assi, trasponder, interni decenti (pelle), si superano abbondantemente gli 80?

Ciao
Andrea

Torna all'inizio della Pagina

p300simone
Starting Member

15 Messaggi

Inviato il 19/02/2008 :  20:52:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao andrea. Si anche io volo ogni tanto sul P300...è il mio ULM preferito. Volo con 1 hawk (fiamma lo avrai visto sulle pubblicità di AS ) e con uno standard. Sono di 2 miei cari amici.
Cmq in turbolenza il samba si comporta alquanto bene, certo non ha il comportamento del pioneer che praticamente smorsa il tutto e lo "trasforma" in una leggera oscillazione del muso sull'asse verticale. Ne risente leggermente di piu anche perche il 19:1 di efficienza non è da dimenticare,anche se alla fine attutisce alquanto bene. Per quanto riguarda l'allestimento e i prezzi purtroppo non posso esserti molto di aiuto per ora. So soltanto che i sedili seri ( profilati e in pelle )che si intravedono su qualche foto in internet sono destinati per questione di pesi solo al mercato americano... cmq se vuoi mi posso informare per quanto riguarda il resto, gli importatori sono i miei istruttori di volo quindi nn c'è problema.

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Aviazione Leggera On Line - © DCA s.a.s. - P. Iva 07284580011
Snitz Forums 2000